Skip to content

ribollita

la ribollita è un piatto povero tipico della cucina toscana e umbra…. come molti piatti poveri è ricco di varianti, variabili e dipendenti da quelli che sono i resti della cucina e le disponibilità delle famiglia…

una ricetta potrebbe essere questa:

  • 300 g di cavolo nero
  • 250 g di pane casalingo raffermo
  • 500 g di fagioli cannellini già cotti
  • 100 g di cavolo verza
  • 100 g di bietola
  • 200 g di patate
  • 50 g di carote
  • 150 g di zucchine
  • 100 g di sedano
  • 200 g di pomodori pelati
  • 1 porro
  • 1 cipolla
  • 50 g di olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe

Preparazione: passare al passaverdure la metà dei fagioli e metterli a insieme a tutte le altre verdure in una cassaruola in una quantità di acqua sufficiente a coprirle, salare, portare a bollore e cuocere a fuoco basso per almeno 30 minuti, quindi aggiungere il resto dei fagioli e il pane raffermo tagliato a pezzetti, mescolare bene, regolare di sale e pepe e far riposare almeno 10-15 minuti prima di servire. Appena prima di servire, cospargere con olio extravergine di oliva a crudo.

Annunci

3 commenti

Lascia un commento
  1. paola volpato / Ott 24 2011 12:11 pm

    veramente sarebbe necessario aggiungere anche qualche erba selvatica … ortica o radicchi o la borragine … gli dà quella virata giusta.. senza esagerare però!

Trackbacks

  1. come sta l’orto? « notizie dall'orto
  2. Cavolo nero « notizie dall'orto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: