Skip to content

scarola al forno

*copiata dal sito di Eddyburg

Ingredienti per 4 persone:

– 2 cespi di scarola liscia
– 50 gr di olive nere di Gaeta
– 20 gr di capperi sotto sale sciacquati, possibilmente delle isole siciliane
– 15 gr di pinoli
– 25 gr di uvetta sultanina, da lasciarla rinvenire in acqua tiepida
– un cucchiaio di pecorino grattugiato
– un cucchiaio di pangrattato fresco
– 4 filetti di acciuga sott’olio
– 2 cucchiai di buon olio extravergine di oliva
– un’idea di aglio, prezzemolo, sale e pepe

Preparazione:

Lavate le scarole lasciandole intere e scartando soltanto le foglie più esterne. Scottatele in abbondante acqua salata in ebollizione per tre quattro minuti. tiratele su con la schiumarola, passatele velocemente sotto l’acqua fredda, appoggiatele sul colapasta e lasciatele intiepidire.

Riunite in una ciotola le olive snocciolate e spezzettate, l’uvetta sciacquata e asciugata, i pinoli, i capperi, il pecorino, i filetti d’acciuga a pezzetti, poco prezzemolo e qualche pezzettino d’aglio, 1/2 cucchiaio di pangrattatto, e mescolate il tutto. Asciugate le scarole premendole delicatamente fra le mani, poi dividete ogno cespo in due.

Ponete la metà in un piatto largo, con l’interno rivolto verso di voi e il torsolo in basso, allargate le foglie ed eliminate il torsolo e farcite ogni mezza pianta con un po’ del composto preparato. Partendo dal torsolo, ripiegate verso il centro i bordi delle scarole in modo da chiudere completamente l’imbottitura e da formare un grosso involtino.

Ungete una pirofila da forno con un po’ d’olio e disponetevi gli involtini di scarola uno accanto all’altro, cospargeteli con il resto del pangrattato e bagnateli con un po’ d’olio. Mettete nel forno precedentemente scaldato a 180 gradi per circa mezz’ora fino a che il pangrattatto non avrà formato una crosticina dorata. Togliere dal forno e lasciare raffreddare, la scarola va servita tiepida.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: